Stampa E-mail
La chiamata alla Vita Consacrata e l'azione di Dio,
come il suo amore, sono sempre nuovi:
le situazioni storiche non si ripetono mai.
Il chiamato, quindi, è incessantemente invitato
a dare una risposta attenta, nuova e responsabile,
attraverso un processo di formazione permanente,
attraverso il quale si va edificando quell'uomo nuovo
che sperimenta dentro di sé, in ogni circostanza della vita,
gli stessi sentimenti di Cristo.

                                                                                                                   (Vita Consecrata, n° 69)

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                     

Ultimo aggiornamento Giovedì 19 Settembre 2019 18:57
 
CSS 2.1 | XHTML 1.0

Powered by Simone Martini for Eremo di Lecceto